Ho scritto per AprileOnLine un articolo in cui enucleo meglio le ragioni per le quali lascio i Ds e mi avvicino (per senza aderire formalmente) a Rifondazione Comunista. Entrer˛ nel gruppo parlamentare del Prc come indipendente.

L’articolo lo trovate cliccando qui

p.s. Abbonatevi ad AprileOnLine, Ŕ un bel giornale ed Ŕ gratis
p.p.s. Prometto che entro domani rispondo ai vostri messaggi, sono tantissimi e vi ringrazio per questa attenzione

3 Risposte a “Serve una nuova sinistra”
  1. francesco garreffa scrive:

    Caro Pietro, Ŕ il momento di dar vita a un grande movimento della sinistra ialiana. Non ha pi¨ senso la divisione tra PRC e PdCI. I problemi cari alla sinistra sono ancora lý, ma senza un grande punto di riferimento restano irrisolti. A presto.

  2. pietro scrive:

    ti consiglio di avere attenzione particolare per i radicali di sinistra. Il sito Ŕ http://www.radicali di sinistra.it Pietro

  3. MICHELE scrive:

    Ho letto ora il tuo intervento su “Aprile”…l’ho trovato di particolare spessore politico….anche io, come te, condivido il percorso verso la ridefinizione e la ricostruzione di una sinistra che sappia dare risposte ai lavoratori, ai pensionati, agli studenti, ai giovani….ho 36 anni, ho militato nella “tua” FGCI, poi nel PDS, ricoprendo incarichi di dirigente di base….prima di “approdare” a Rifondazione…..ti ho incontrato nel 1996, durante la campagna per le “politiche”…polemizzai sul rapporto con le forze moderate del centrosinistra….ma avevi ragione tu……E ora leggo della tua uscita dai DS per aderire al gruppo parlamentare del PRC….che dire…..c’Ŕ tanto bisogno di figure come la tua…..Grazie Pietro….