Cosý apparirÓ la skyline di Torino

Torino Ŕ una bellissima cittÓ. Uno dei suoi monumenti storici Ŕ la famosa mole antonelliana, l’edificio che rende riconoscibile la “skyline” del capoluogo piemontese.

Lunedý prossimo per˛ il consiglio comunale potrebbe cambiare il volto di Torino con un voto. In palio c’Ŕ il grattacielo della banca Intesa-San Paolo. Ovviamente il Sindaco e il Pd sono d’accordo e voteranno a favore. Contro invece la Sinistra Arcobaleno e le associazioni ambientaliste.

Nella foto, ecco come apparirebbe Torino.

Mi chiedo: il Pd, dopo essersi definito il partito degli imprenditori, poi del lavoratori, infine dei gay, adesso diventerÓ il partito dei grattacieli? Il fatto che Intesa-San paolo Ŕ una banca vicina al Partito democratico c’entra qualcosa?

PerchÚ, invece, non si consulta la cittÓ su questo con un bel referendum?

Chiedo a Walter Veltroni: voteresti a favore di un grattacielo che oscurasse la cupola di San Pietro? Credo di no. Comunque aspetto un tuo parere sul grattacielo torinese.

Commenti chiusi.