Punta Perotti (com'era)Cade il nostro muro. Stamane alle 10.30 il primo dei tre palazzoni dell’ecomostro di Punta Perotti a Bari viene abbattuto. Ce n’Ŕ voluta: di pazienza, di lotta, di iniziativa. E’ un atto costituente di una nuova relazione tra la persona e la cittÓ, tra la collettivitÓ e il mare. Di un’altra economia fondata su beni comuni non mercificabili. Ed Ŕ un atto di giustizia verso furbetti del quartierino (oggi i Matarrese) che hanno sempre pensato di essere i padroni del destino di tutti. Come il muro di Berlino, cade la prepotenza. Ora a noi dimostrare che non rimarranno macerie e terreni abbandonati. Che possono crescere benessere e ricchezza. Questa Ŕ la Puglia di Vendola e di Emiliano, questa Ŕ la speranza per cui stiamo lavorando.

Ecco il video del “botto”: 1 (Sky news) | 2 (puntaperottivagiu.com)

Commenti chiusi.