Nel disinteresse dei media, da due settimane Ŕ ripresa una grandissima mobilitazione a Melfi. La Fiat, in nome della prioritÓ della Grande Punto, ha deciso unilateralmente il passaggio da 15 a 18 turni. Da domenica scorsa, e poi da ieri, i lavoratori in modo massiccio scioperano al diciottesimo turno. Noi stiamo incondizionatamente dalla loro parte. Spero che l’Unione si faccia sentire.

FIAT: MELFI; SCIOPERO NELLA NOTTE, OGGI RIPRENDE TRATTATIVA
I SINDACATI CHIEDONO 17 TURNI CONTRO I 18 DECISI DALL’AZIENDA
(ANSA) – POTENZA, 26 SET – Per la seconda domenica
consecutiva, i lavoratori dello stabilimento Fiat di Melfi
(Potenza) si sono astenuti dal turno della notte – con un’
adesione ”totale”, secondo i sindacati e al 50 per cento,
secondo l’ azienda – per protestare contro la nuova
organizzazione dei turni per la produzione della ‘Grande Punto’.
Nel pomeriggio, intanto, all’ Assindustria di Potenza,
riprendera’ la trattativa – interrotta nella notte tra il 16 e
17 settembre – tra l’ azienda e i sindacati. La Fiat ha deciso
il ritorno ai 18 turni (fino allo scorso 17 settembre se ne
facevano 15), che comporta il rientro in fabbrica la domenica
sera alle ore 22, mentre i sindacati si sono detti disponibili
ad accettarne 17, permettendo ai dipendenti di riprendere a
lavorare il lunedi’ mattina alle ore 6.
Nella notte, davanti ai cancelli dello stabilimento lucano,
si e’ tenuto un presidio, a cui hanno partecipato anche il
segretario generale della Fiom-Cgil, Gianni Rinaldini e i
segretari nazionali della Fim-Cisl e Uilm Bruno Vitali e Eros
Panigali. Stamani, inoltre, a Rionero in Vulture (Potenza) si
sono riuniti i delegati regionali della Basilicata della
Fiom-Cgil. (ANSA).

KVE
26-SET-05 10:54 NNNN

2 Risposte a “Melfi: non si lavora domenica notte!”
  1. matteo scrive:

    semplicemente vergognoso.
    m.

  2. Lazzari Christian scrive:

    Buona notte, sono un operaio di Vicenza e lavoro in una azienda che produce cavi elettrici. L’azienda si chiama “La Triventa Cavi” e si trova a Brendola (Vi) e ci lavoro da circa 16 mesi. Scrivo a quest’ora perchŔ anch’io sono un turnista e anche da noi hanno adottato i 18 Turni. Volevo chiederle se Ŕ legale lavorare di Sabato mattina e iniziare il turno sucessivo alla domenica notte, servono almeno due giorni per tornare ad un normale ritmo biologico. Grazie.