Archivio per 21 ottobre 2012

Non mi succede pi¨ spesso di cercare le informazioni su Televideo. Siamo bombardati da notizie da ogni parte e questo canale di informazione, che quindici anni fa era fondamentale, appare un po’ obsoleto. Qual Ŕ stata la mia sopresa, poco dopo la mezzanotte di ieri, a pagina 125, di trovare una lunga dichiarazione di Matteo Renzi che terminava cosý: ô dopo quella dei leaders, oggi ci deve essere la rottamazione delle ideeö.
Rottamazione delle idee? Mi aspettavo questa domenica mattina, di trovare su giornali e tg un grande rilievo a questa frase. Niente. Neppure sulle agenzie. Vorrei capire meglio.
Di quali idee si parla? Nelle frasi del portavoce Roberto Reggi si capisce bene -come del resto dagli editoriali dei grandi gruppi- che le idee da rottamare sono quelle di San Giovanni, ieri, quelle del socialismo, quella della storia della sinistra italiana.
Anch’io penso che bisogna rottamare delle idee. Quelle di Renzi. Quelle liberiste, o tardo-liberali. Quelle dei paradisi discali. Quelle della flessibilitÓ come libertÓ. Quelle della finanza senza controllo. Quelle che, prima di Renzi, hanno affascinato anche altri leaders della sinistra, che per fortuna ora, in gran parte, hanno cambiato idea.
Il 25 novembre si dovrÓ discutere se rottamare il lungo ventennio del pensiero unico, o le uniche lo possono contrastare. Quelle dell’eguaglianza e del lavoro.

Comments 1 Commento »