Archivio per 23 marzo 2008

Ogni anno si spera che arrivi la Pasqua (o il Natale) senza guerre. Ma non accade. Quest’anno meno che mai. Il Tibet, la terra della Pace, Ŕ sconvolta da un conflitto che fa rabbrividire il mondo. Ci si domanda: se pu˛ accadere anche lý, anche in quelle montagne meravigliose dove vive gente vocata alla meditazione, alla compassione, alla nonviolenza, allora c’Ŕ una speranza per il resto del mondo?

Per˛ il fatto che Nancy Pelosi, una delle leader pi¨ importanti del Partito democratico (quello americano!) si sia recata dal Dalai Lama Ŕ incoraggiante, cosý come lo Ŕ la presa di posizione chiara di Gordon Brown. Questi leader si rendono conto che i pur importantissimi commerci con la Cina non sono pi¨ importanti della democrazia e dei diritti umani. Non si pu˛ soprassedere, far finta di nulla.

Speriamo che in America qualcosa cambi. Ma soprattutto speriamo che cambi in Cina.

Ancora auguri.

Comments 23 Commenti »