Archivio per 21 dicembre 2005

La sede dell'Unipol di BolognaUn mio commento su scalate e cooperative da l’Unità di oggi

Caro Direttore, il terremoto giudiziario che sta squassando il sistema bancario italiano e che investe anche Unipol turba profondamente i militanti e i simpatizzanti della sinistra italiana. Credo che sarebbe un errore, anche per L’Unità, minimizzare l’aspetto delle inchieste in corso che riguarda alcuni settori del mondo cooperativo. Intendiamoci: sono il primo a sostenere che la campagna contro i DS e contro Fassino è indegna e strumentale; e che, come suggerisce il tuo giornale, è singolare prendere lezioni dai poteri forti –magari da quei settori non coinvolti o danneggiati dalle scalate Antonveneta e Bnl, ma coinvolti e favoriti in altre scalate. Ma il popolo della sinistra si aspetta qualcosa di più dal movimento in cui crede, e la risposta circa la doppia morale degli altri è giusta ma non basta. (continua…)

Comments 5 Commenti »