Archivio per 6 dicembre 2005

Da La Repubblica on-line

Le forze dell’ordine irrompono nel presidio di Venaus
Sorpresi nel sonno i manifestanti. Decine di feriti. La Valle si sveglia bloccata
Ore 3.20: il blitz contro i No-Tav
La lunga notte della Val di Susa
“Un attacco ingiustificato, siamo tornati ai tempi al G8″

VENAUS (Torino) – Č stato un blitz, un attacco improvviso e inaspettato. Almeno un migliaio di agenti di polizia e carabinieri, attorno alle 3.20 di questa notte, hanno accerchiato il presidio di Venaus, 70 km dal capoluogo piemontese, istituito dai cittadini della Val di Susa per protestare contro la costruzione della ferrovia ad alta velocitŕ tra Torino e Lione e hanno caricato i manifestanti, molti dei quali dormivano nelle tende. Durante l’operazione sono rimaste ferite diverse persone tra i manifestanti e le forze dell’ordine. (continua…)

Comments 1 Commento »