Archivio per 4 luglio 2005

Questo breve articolo, che racconta di una splendida lotta in corso a Cosenza, a cui ho partecipato, esce domani su Liberazione.

Venerdì scorso cinquecento manifestanti –disoccupati, forestali, no-global, migranti-, con le bandiere della CGIL e di molte forze della sinistra, si sono ritrovati sulle rive del lago Cecita, vicino a Camigliatello, in Sila, per avviare la riappropriazione pubblica e sociale dell’ex-colonia dei Monopoli di Stato. L’iniziativa, promossa dalla Camera del Lavoro e dai centri sociali, faceva pensare a tante immagini degli anni 40 e 50 quando le stesse bandiere accompagnavano le occupazioni di tanti latifondi.
Ma perché oggi occorre pensare a una stagione di lotte che abbia la medesima chiarezza e forza di quella di allora?
L’ex-colonia occupata ha funzionato fino a dieci anni fa. Ha ottocento posti-letto, servizi organizzati e sofisticati nel cuore di un ambiente tra i più belli d’Italia. Migliaia di bambini figli di operai e di lavoratori a reddito basso hanno per quasi (continua…)

Comments 5 Commenti »